Barabbate

Generalmente scriviamo quello che ci passa per la testa, ma ogni tanto saltano fuori delle rubriche, tipo:

Biografie essenziali
Delle biografie, ma essenziali.
Ci sono anche delle autobiografie


Trucchi della borghesia
Uno studio preciso e puntuale sulla perdita dell'umanità.

Dialettica
Il nostro viaggio spannometrico nei dialetti italici.

Accademia della Semola
Dove si può parlare a vanvera delle parole.

Interviste alla rovescia
Delle interviste, ma alla rovescia.

Tre domande
Delle interviste di tre domande, ma alla dritta.

A tavola con Tiziano Fiorveluti
In cui Tiziano insegna a cucinare grasso e saporito.

Scene da un autotrasporto
Tiziano Fiorveluti, oltre a cucinare, fa lo spedizionista.

Scene da un autotrasporto: le perle
I comizi d'amore dello spedizionista.

Son fatto così
L'autoanalisi del Many. Quando non sa come dirlo.

Gli antieroi
Delle volte è più facile fare gli eroi.

T.U.I.T.
Tecnovillano Utilizzo Improprio della Tecnologia.

Stanotte ho sognato tantissimo
¡Que toda la vida es sueño, y los sueños, sueños son! (La rubrica ipnagogica dell'elena, cioè osvaldo)

Nel mio mondo perfetto
Uno sfogo come un altro.

Meraviglie dalla campagna
Il barabbista capra è scappato dalla città e ci racconta la campagna, la vita, l'amore, le vacche.

Nel nome del padre
Il barabbista capra ha una figlia bellissima che si chiama Ester.

Occupy Barabba
Di quella volta in cui, per una settimana intera, nell'ottobre del 2011, abbiamo lasciato Barabba alla mercé della blogsfera.

Pensieri in apnea
L'epopea natante del carlo dulinizo. Poi è diventata un libro elettrico.

In Russia c'è da morir dal ridere
Il Many e grushenka sono stati in Russia, nell'estate del 2012, era tipo il loro viaggio di nozze, e sono tornati a casa con dei pensieri.

È l'inizio della fine
Avvisaglie di Apocalisse.

Siamo una società orribile
Sì, siamo una società orribile.

La gente si dividono in due
Come dice il titolo delle rubrica.

Il declino dell'impero occidentale
Una specie di seguito dell'inizio della fine e della società orribile.

Racconti molto ma molto brevi.
Dei racconti. Ma molto ma molto brevi.